barbagianni internet cafe’
P.za Eroe dei Due Mondi 8 58015 ORBETELLO (Gr) 0564868134 info@barbarbagianni.it
L'idea di prendere il Bar Benny (meglio conosciuto come Bar Genova) e' nata per scherzo, nell'estate '93, discutendo nelle nostre interminabili e quasi giornaliere( o nottambule) sedute alle panchine di piazza. Ricordo vivamente una sera di settembre quando, seduti allo scalino di Presenti (l'alimentari) vedendo che Genova stava chiudendo ( ormai chiunque fosse stato al lavoro in quel momento per noi piazzaioli era Genova) ed erano solo le 11 di sera ci dicevamo: "Te lo immagini se stesse aperto fino alle 2 di notte con tutti i ragazzi, la musica e..!!". Ad onor del vero i nostri sogni erano basati su un momento di assoluto vuoto nei locali orbetellani e su viaggi compiuti in quel di Ibiza, Caraibi e nottate riminesi al Peter Pan; ma comunque fu quella la prima volta che si parlo' tra noi dell'idea di gestione di un bar. La seconda volta fu quando Sergio comincio' per scherzo a ribattezzare il bar Benny. I nomi erano molteplici: Bar-re, Bar-deschi, Bar-collo, Bar-tezzaghi e cosi' via fino a Bar-bagianni. Dopo qualche giorno, era meta' ottobre, apparve un cartello "VENDESI" nel bar Genova. Non so' se fu' una decisione ragionata a fondo, una mattata, o altro, ma mi ritrovai dentro il bar a chiedere informazioni e dopo circa un mese il bar era nostro. Aprimmo, dopo acuni lavori di facciata, il 4 Febbraio 1994,  ( il bar era stato rinnovato l'ultima volta nel lontano '76 ed era pieno di specchi e formica marrone, di cabine telefoniche all'odore di Cloaca Maxima, di divanetti stile locale Saturday Night Fever o meglio vecchio New Line, anzi se non sbaglio erano proprio quelli). Da allora sono passati 10 anni. E non sembra. Abbiamo visto passare moltissima gente, ci sono capitate situazioni di tutti i colori, molte simpatiche  e divertenti, altre di cui ne avremmo fatto volentieri a meno. Siamo pero ' contenti che una cosa ci e' rimasta ancora intatta dal primo giorno: l'entusiasmo e la voglia di riaprire il BARBAGIANNI ogni mattina.
E BarBagianni fu’...
Storyboard